Giada Blogger Avventure e Viaggi

Facebooktwitterpinterest

Mi chiamo Giada e ho 40 anni, buongiorno mondo di Avventure e Viaggi.

Di solito ci si presenta parlando un po’ di se…quindi eccomi qui!  😳 

Ho paura del buio e della solitudine ma anche della folla e dell’aggressività degli individui.

Mi piacerebbe fare un viaggio nel tempo ma questo, almeno per il momento, non è possibile.  🙄 

A volte basta poco

Giada Blogger A&VE allora mi accontento, si fa per dire, del pianeta terra fantasticando sulle foto di una volta, alla ricerca di un particolare che possa davvero spiegarmi il corso della storia.

Parlo di storie semplici fatte di vita quotidiana e familiare ma anche di storie che possiamo trovare sui testi scolastici.

Vorrei incontrare mia madre prima che decidesse di sposarsi e mio padre all’età di 14 anni, quando da piccolo emigrato sardo ha dovuto masticare amaro nella Roma della dolce vita.

Lui, bimbo cameriere, piangeva e invocava la mamma nel suo lettino romano.

Giada Blogger A&V

Naturalmente non passa giorno in cui il pallino di un viaggio non mi stuzzichi: piccolo, grosso, lontano, vicino, romantico, avventuroso.

Il calore che sprigiona l’idea di un viaggio potrebbe riscaldare l’intero quartiere del Quadrilatero in cui lavoro.

Giada Blogger A&V

A proposito: sono di Genova, anzi della profonda provincia, la montagnosa giungla appenninica ricca di fabbriche e vegetazione, di rane gracidanti e di cinghiali ingombranti, di fighetti del quartiere e di lavoratori con e senza patria.

Una vita di Avventure e Viaggi alla continua ricerca..

Sono una pendolare, a volte zingara del tempo, viaggio di giorno e di notte per raggiungere il lavoro o per non dormire nel mio letto.

Sono alla ricerca del gusto della vita ma anche di uno stratagemma che scacci via i fantasmi della notte.

Giada Blogger A&V

La mia è una strada fatta di salite e di discese.

È la strada che molti di noi percorrono per strappare un briciolo di umanità a questo mondo.

A volte penso che:

“Non importa dove vai: importa con chi sei”.

Giada Blogger A&V

Poi, alla fine,  se aspetti il “con chi sei” te ne stai seduto a guardare “Un posto al sole” sul divano di casa per poi andare a dormire: rigorosamente con la luce accesa

Giada

Sono di Genova, anzi della profonda provincia, la "montagnosa giungla".

Non passa giorno in cui il pallino di un viaggio non mi stuzzichi: piccolo, grosso, lontano, vicino, romantico, avventuroso. Sono una pendolare, a volte zingara del tempo, viaggio di giorno e di notte per raggiungere il lavoro o semplicemente per non dormire nel mio letto.
Giada

Latest posts by Giada (see all)

Facebooktwitterpinterest
Giada

Giada

Sono di Genova, anzi della profonda provincia, la "montagnosa giungla". Non passa giorno in cui il pallino di un viaggio non mi stuzzichi: piccolo, grosso, lontano, vicino, romantico, avventuroso. Sono una pendolare, a volte zingara del tempo, viaggio di giorno e di notte per raggiungere il lavoro o semplicemente per non dormire nel mio letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *