Mi entusiasmano molto i viaggi, soprattutto quelli auto-organizzati dalla A alla Z.. Ma ancor di più, mi entusiasma poterli condividere e, per quanto poco, poter esser d'aiuto con qualche suggerimento. Ritengo che il viaggiare aiuta, più di qualsiasi altra cosa, a crescere ed aprire la mente.

PARIGI: buona la prima!

Come spesso capita, alcune decisioni vengono prese in virtù di gusti, emozioni od anche per semplice simpatia/antipatia….
É un po’ il motivo per il quale Parigi per me è stata una meta che, diciamo così, ho evitato.
Oggi però, ancor prima di iniziare il mio racconto se ripenso a questa città non posso che dire: eh, che meraviglia!!!

FUERTEVENTURA, un’isola tutta per te

É scontato dire che la fortuna di poter prendere ferie dai normali periodi (imposti dall’attività lavorativa) della massa, consente al viaggiatore, oltre forse anche a risparmiare qualche soldino, di godersi le località in modo assoluto.
É proprio per questo che il mio titolo è stato “un isola tutta per te”.
Ho trascorso 8 giorni a fine settembre su questa isola che, come molti sapranno, fa parte dell’arcipelago delle Canarie.

Vienna, mercatini con la M maiuscola

Come da tradizione, verso i primi giorni di dicembre, mi dedico una piccola pausa per visitare i mercatini di Natale..
Vuoi per un necessario stacco dalla vita frenetica, vuoi per cercar quanto più di entrare anticipatamente nello spirito natalizio..
Quest’anno, dopo aver visto le esposizioni delle maggiori piazze dell’Alto Adige, ho puntato ad una meta più distante: Vienna.