Infiorata di Genzano: che spettacolo!

Facebooktwitterpinterest

Dalla piazza principale del paese (Genzano di Roma), Piazza IV Novembre, comodamente seduti al tavolino di un bar, è possibile ammirare tutta Via Italo Belardi totalmente ricoperta da petali di fiori.

Siamo a Genzano di Roma. La strada appena citata congiunge la piazza alla chiesa di Santa Maria della Cima ed ogni anno in occasione della festa religiosa del Corpus Domini viene decorata da un vero e proprio tappeto di fiori.

Sto parlando della nota manifestazioni dell’Infiorata che dal 1875 si tiene appunto in questo paese dei Castelli Romani.

Quasi un mito

Ne avevo sentito parlare da tempo e già qualche anno fa avevamo programmato di andarci assieme ad alcuni amici, ma poi per impegni vari non se ne é più fatto nulla.

la via fiorita

Ma ecco che la scorsa primavera è tornato fuori Genzano come meta per una breve gita, ovviamente in moto.

Siamo partiti il sabato mattina, destinazione sud; siamo uscita dall’autostrada a Orvieto per visitare un altro piccolo gioiello della nostra bella Italia, Civita di Bagnoregio.

tuscia

Abbiamo dormito in un albergo a Tivoli e la domenica mattina abbiamo ripreso la strada per Genzano, attraversando i vari paesi che formano la zona dei Castelli Romani.

castelli Romai

Le strade seguono dolcemente i pendii dei monti Albani sui quali sono sorte le varie cittadine (Castelgandolfo, Ariccia, Rocca di Papa, Rocca Priora…) e sfiorano i laghi di Nemi e di Albano.

Genzano Romano

Avevo visto delle foto e servizi su telegiornali vari ma non mi ero informata molto circa la manifestazione.

Dal niente prende forma

la preparazione

Infatti pensavo disegnassero coi i fiori più strade del paese, invece tutto si concentra sulla via Belardi (già Via Livia).

l'arte prende forma

La piccola delusione è durata pochissimo! È bastato poco per essere presi dall’entusiasmo, per l’atmosfera che si respira, per colori accesi dei petali, per la gioia e la lena che dimostrano le persone dedite a decorare la strada, chine a terra ognuno con il proprio compito.

tutti all'opera

Chi spruzza un velo di colla liquida, chi poi incolla sopra i petali seguendo dei disegni per precisi.

infiorata 2013 petali gialli

Infatti il tappeto floreale è composto da 13 disegni, di circa 7 per 13 metri, di argomento religioso o di attualità, o riproduzioni di opere d’arte. I disegni vengono scelti da una apposita commissione ed ovviamente ogni anno sono diversi.

artisti all'opera

Ai lati della strada viene tenuto un passaggio per il transito delle persone. Salendo, ci siamo divertiti a fotografare i cesti pieni di petali coloratissimi, le persone intente a lavorare incuranti dei curiosi, i vari disegni presi da diverse angolature.

ogni particolare è curatissimo

Artisti con pennelli di petali

I lavori iniziano dal basso e man mano che salivamo si notava che gli ultimi disegni erano ancora incompiuti.

A metà strada siamo entrati nel cortile de comune dove, in grotte sotterranee vengono mantenuti al fresco i petali.

dal disegno alla realizzazione

Si scendono delle scale piuttosto ripide e si viene colpiti dal refrigerio e dal forte profumo che si sprigionava  da alcuni cesti ancora pieni di petali parcheggiati lì in attesa che qualcuno venisse a prenderli per portarli agli addetti all’infiorata.

Genzano

Siamo scesi senza alcuna fretta, continuando a scattare foto, e la  nostra passeggiata è terminata ad un tavolino di un bar da dove potevamo vedere tutta la strada, che essendo in salita si offre interamente allo sguardo.

infiorata Genzano 2013

Adesso so che la festa si articola in tre fasi principali, al sabato vengono segnati i disegni sull’asfalto, la domenica mattina avviene la posa dei petali ed alla domenica sera viene celebrata una messa quindi al temine della funzione religiosa la processione percorre il tappeto di fiori.

Infiorata Genzano 2013

Questo viene mantenuto, sostituendo al bisogno i petali appassiti, fino al lunedì sera quando verrà distrutto dai bambini.

disegni con petali di fioreQuest’ultima “operazione” si chiama spallamento.

mantenimento delle opere

In questa occasione volta abbiamo potuto vedere solo la preparazione ma mi piacerebbe ritornare per vivere la processione, e perché no, anche la distruzione il lunedì sera.

Opera completa

Deve essere uno spettacolo vedere i bambini che si scapicollano giù per la strada.

vista dal basso

Chissà magari fra qualche anno si potrebbe tornare e rivivere appieno la bellezza dei disegni e dei colori che offre questa manifestazione.

Federica R.
Latest posts by Federica R. (see all)
Facebooktwitterpinterest
Federica R.

Federica R.

Amo viaggiare a 360°, e non riuscendo più a tenere per me la quantità incredibile di emozioni che i viaggi mi regalano, ho cominciato a scrivere le mie avventure su questo Blog... Seguitemi e vi farò vedere il mondo con i miei occhi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *