La tipica giornata del Mini Fan

Facebooktwitterpinterest

Io e Romina  condividiamo una passione comune e che ci ha fatto incontrare proprio ad un raduno internazionale nel 2005: la Mini!

Dalla piccola old ideata da Sir Issigonis a metà degli anni ’50 in Inghilterra fino ai giorni nostri con i modelli Bmw di strada se ne è fatta parecchia in tutti i sensi!!

Ma come si svolge un “Mini raduno”??

Mini Old personalizzata Paul Smith
Mini Old personalizzata Paul Smith

Innanzitutto i Mini Fan sono un gruppo di amici, che di volta in volta cambiano perché come tutte le mode, le passioni e le esigenze non durano in eterno e di conseguenza si vende, si passa ad altro.. però molto spesso gli amici restano anche senza Mini!! Ed è questo il bello!

Raduno Mini
Arrivate a destinazione tutte le MINI in mostra…

In una giornata da raduno un Mini Fan spera soprattutto in una cosa: il sole!

Stelvio
mini tour fino in cima al passo dello Stelvio
Passo dello Stelvio Souvenir
..ogni MINI Fan lascia traccia del proprio passaggio…

Poi ci aggiungiamo una bella compagnia, un po’ di curve e panorami mozzafiato e un buon pranzo con prodotti tipici.. questi sono gli ingredienti!

Raduno Mini Serpentone
Serpentone di Mini
Raduno e Cibo tipico
Ogni raduno MINI ha le sue caratteristiche: qui tappa nelle cantine Romagnole..

La Mini ci ha portato praticamente in tutta Italia e a volte anche all’estero!

Raduno MINI Franciacorta
Panoramica di un raduno MINI nella terra del Franciacorta

 

In Italia ci sono moltissimi Mini Fan appartenenti a vari Club che di volta in volta organizzano qualche Mini raduno, il nostro club nato nel 2007 si chiama LaMiaMini e i due che hanno organizzato gli ultimi ai quali abbiamo partecipato sono il Mini4Fun di Trento e il  ClubMiniBulldog di Verona/Vicenza.

Personalizzazione MINI
Personalizzazione del Club di appartenenza

Ogni scusa è buona per viaggiare..

Proprio agli inizi di settembre da brave Mini Fan siamo state a Riva del Garda… breve cronistoria della giornata: ritrovo la mattina per colazione e registrazione equipaggi, giro panoramico fin sul monte Bondone e discesa con tappa aperitivo al lago di Lagolo,  poi via di nuovo verso il ristorante e pranzo in compagnia!

L’incontro infine si è chiuso con le classiche premiazioni dell’equipaggio più lontano, della mini con più km, la più sportiva, la più tamarra e così via.. In sostanza una giornata ad un mini raduno si svolge così, poi se molti equipaggi vengono da distante o si partecipa a qualche raduno estero ci si organizza in più giornate.

Raduno Mini Riva del Garda
Sosta al Lago di Lagolo

Sul mio tachimetro dopo otto anni da Mini Fan ci son più di 200 mila km molti dei quali passati divertendomi a scorrazzare in giro per qualche Mini Raduno!

1° MINI United Internazionale a Misano

..astridlife

Federica S.

Adoro il viaggio come scoperta di sé nelle mille sfaccettature che questo pianeta ci offre..

Viaggiare è un grande dono per noi stessi e per chi ci accompagna perché ogni confine perduto può essere un orizzonte conquistato!
Federica S.
..astridlife

Latest posts by Federica S. (see all)

Facebooktwitterpinterest
Federica S.

Federica S.

Adoro il viaggio come scoperta di sé nelle mille sfaccettature che questo pianeta ci offre.. Viaggiare è un grande dono per noi stessi e per chi ci accompagna perché ogni confine perduto può essere un orizzonte conquistato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *