Valdorcia da scoprire!

Facebooktwitterpinterest

La settimana scorsa è stata particolarmente  pesante dal punto di vista lavorativo e per staccare la spina ho pensato di organizzare un weekend in Toscana.

Dopo aver fatto qualche ricerca in internet per trovare alloggio, sabato mattina, senza fretta, sono partita in compagnia di amici con destinazione Montefollonico,  nella Val d’Orcia dove ho alloggiato su uno splendido Poggio.

Valdorcia da scoprireC’ero già stata qualche mese fa ma ho rivisto volentieri alcuni dei paesini che più mi avevano colpito, come nel caso di Montepulciano e Bagno Vignoni.

Anzi devo dire che stavolta ce li siamo goduti meglio!

Ma la Toscana in questo viaggio ci ha permesso di scoprire altri due suoi piccoli gioiellini: Petroio e Castelmuzio.

Piccole perle

Petroio è un piccolissimo paese, di origine medioevale, arrampicato su un colle e percorso da un’unica strada che si attorciglia attorno alle vecchie case.

La strada è veramente stretta e se si è in macchina si devono avere ben chiare le misure del mezzo per poter affrontare le curve ed effettuare le manovre.

petroio

All’entrata del paese si trova la vecchia fornace con il camino, proseguendo si incontrano angoli meravigliosi, scalinate che salgono e scendono, le entrate delle case abbelliti da vasi di fiori, chiese.

Come ho detto, il paese è piccolo e la strada che lo percorre è talmente corta che noi che eravamo in macchina abbiamo fatto due volte il giro del paese quasi senza accortecene, sotto lo sguardo incuriosito di alcuni abitanti.

Usciti da Petroio  abbiamo seguito le indicazioni  per Castelmuzio.

Castelmuzio

La strada è  molto bella e panoramica, anche questo paese è piccolo e sorge su un colle.

Pulsante RelaxPure qui siamo entrati in macchina e le difficoltà sono state le stesse; strada strettissima e curve quasi a gomito, la sensazione di fare il pelo ai muri delle case. Devo dire che il nostro autista è stato bravissimo.

Una tranquilla passeggiata per  questi paesi e ti sembra di essere in un altro mondo, tutto scorre tranquillo, tra case vecchissime, resti di antiche mura, le chiese, le scalette che salgono e scendono, le piccole piazzette.

Due giorni sono pochi, domenica sera è arrivata in fretta, ma sono serviti nell’intento di far liberare la mente, sembra impossibile quanto ti rigeneri un pò di Valdorcia da scoprire… staccare dalla quotidianità e iniziare la nuova settimana con una spinta in più è stato così facile..!  😆

 

Federica R.

Amo viaggiare a 360°, e non riuscendo più a tenere per me la quantità incredibile di emozioni che i viaggi mi regalano, ho cominciato a scrivere le mie avventure su questo Blog...

Seguitemi e vi farò vedere il mondo con i miei occhi!
Federica R.

Latest posts by Federica R. (see all)

Facebooktwitterpinterest
Federica R.

Federica R.

Amo viaggiare a 360°, e non riuscendo più a tenere per me la quantità incredibile di emozioni che i viaggi mi regalano, ho cominciato a scrivere le mie avventure su questo Blog... Seguitemi e vi farò vedere il mondo con i miei occhi!

Un pensiero riguardo “Valdorcia da scoprire!

  • Avatar
    2 Giugno 2013 in 11:12
    Permalink

    la val d’Orcia la conosco bene perchè è la mia meta preferita per fare foto in tutte le stagioni. E’ uno dei territori più belli della Toscana e c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire.
    Un saluto e un buon click
    Sergio

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *