Le foto delle vacanze: ecco come condividerle!

foto viaggi
Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Alzi la mano chi al ritorno da un viaggio è eccitato per mostrare le foto agli amici dei luoghi appena visitati?

Forse però è capitato anche a voi di rimanere intrappolati da dubbi amletici di come convertirle in un unico supporto, sufficientemente facile, ma allo stesso tempo d’effetto, pur mantenendo la miglior qualità possibile…

 fotografo hitechOrmai siamo abituati a vedere sulla nostra Maxi-TV le foto immortalate, ma spesso non riusciamo a trovare un compromesso “universale”.

Dopo anni di esperienza e migliaia di ore a testare la compatibilità tra la mia creatività e la tecnologia reperibile, vi risparmio un bel po’ di fatica, descrivendo le mie esperienze per condividere le foto delle vacanze…

Prestate attenzione prima di iniziare ad immortalare i vostri paesaggi preferiti, se avete più apparecchi fotografici, accertatevi di sincronizzare data e ora, certe TV in fase di visualizzazione usano questo parametro per ordinare le foto, altre invece danno la priorità all’ordine alfabetico, pertanto se vengono salvate con nome diverso e/o data/ora non combacianti, per una consultazione in ordine “cronologico” dovranno essere rinominate.

Partiamo dei supporti

 pellicola dei viaggiNei decoder DTT, nei DVD/BD o nei TV moderni è presente una porta USB, la quale riconosce agevolmente i principali formati di immagini e ha spesso la funzione presentazione (slideshow).

Le tv e i DVD/BD moderni hanno un collegamento LAN e sono compatibili con il supporto DLNA, in questo caso è sufficiente collegare un web server che sia adatto a questa funzione o in alternativa è sufficiente collegare alla rete, anche in modalità wifi se presente, unPC/Notebook/Netbook, e impostare la visualizzazione delle foto sulla periferica TV. In questo caso le foto si potranno vedere in sequenza o nella modalità presentazione.

Se si possiede un Mac o un PC con iTunes e un APPLE TV, tutto è più facile, basta solo fare attenzione che data/ora e l’ordine alfabetico delle foto, rispecchi effettivamente l’ordine cronologico di visualizzazione ed il gioco è fatto. (sembra banale, ma se usate più dispositivi per riprendere momenti delle vostre vacanze, spesso i vari dispositivi usano sistemi di nomina foto diversi tra loro).

Per creare uno Slide show d’effetto, esistono molti programmi di presentazioni di immagini con montaggio annesso di filmati, come iMovie e FotoMagico, oppure per PC c’è Cyber Link DVD Suite (molto completo) o il software gratuito di Windows Live Movie Maker.

A questo punto l’unico cruccio è definire con che supporto finale verrà condiviso, iMovie e FotoMagico, normalmente sono più adatti per ambienti Mac, mentre Windows Live Movie e Cyber Link, si trovano più a loro agio in ambiente PC. Nei vari passaggi, in fase di montaggio, si perde un po’ di qualità delle immagini, ma gli effetti che si riescono a dare nelle transazioni sono davvero stupefacenti.

Su “Slide show evoluti” c’é l’imbarazzo della scelta, ma tra quelli che ho provato si è difeso bene Cyber Link Power Director, che ad una cifra non impegnativa, e per nulla complesso crea delle presentazioni davvero 2.0!

Se invece cercate soluzioni Professional Final CUT é il programma che fa per voi, ha tutta una serie di aggiustamenti, ritocchi e miglioratori che fanno davvero la differenza, riuscite perfino ad “alterare” in maniera così naturale anche il colore del cielo di sfondo su un filmato senza creare nessun effetto distorto.

 Archiviazione su supporti universali

 archiviazione fotoChiavette USB Sono sicuramente i supporti di archiviazione più versatili della storia, arrivano a capacità impensabili solo qualche anno fa, si sta già parlando si chiavette USB da 1TB, normalmente una da 8GB è più che sufficiente…

DVD e BD Usando dei programmi di masterizzatore potrete archiviare i vostri montaggi, in maniera indelebile su un DVD/BD, rendendo così compatibile il vostro SLIDE SHOW con qualsiasi lettore DVD/BD, usando software come Toast, Nero oppure DVD Suite.

 

…e tu quale metodo usi per condividere le foto delle tue vacanze??

Ivan
Seguimi su:

Ivan

Ultimamente mi sono reso conto che non posso fare a meno di viaggiare, ho bisogno dell’adrenalina dello scoprire posti nuovi, di respirare aria di luoghi lontani di osservare orizzonti per me inesplorati..senza mi manca proprio l’aria!

Seguitemi!
Ivan
Seguimi su:

Latest posts by Ivan (see all)

Facebooktwittergoogle_pluspinterest
Ivan

Autore: Ivan

Ultimamente mi sono reso conto che non posso fare a meno di viaggiare, ho bisogno dell’adrenalina dello scoprire posti nuovi, di respirare aria di luoghi lontani di osservare orizzonti per me inesplorati..senza mi manca proprio l’aria! Seguitemi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *