Un viaggio nei luoghi della Bibbia: Gerico

Visitare Gerico, è un viaggio non solo spirituale, ma anche storico, proiettandosi nei luoghi narrati nel libro più famoso di sempre..
Ripartiamo da Eilat in direzione nord, sempre attraverso il deserto del Neghev, alla volta del parco di Ein Avdat.
Lungo la strada ci imbattiamo nel percorso naturalistico della valle del Wilderness of Zin che si trova fuori dai circuiti turistici, non visibile dalla strada principale, tanto che molti viaggiatori si lasciano sfuggire l’opportunità di visitarlo.

Israele A&V

Mar Morto e le Miniere di Re Salomone

Alle spalle ci lasciamo Gerusalemme..
Il nostro viaggio dunque prosegue verso est, percorrendo una strada tutta in discesa che si snoda simile a un serpente, attraverso le aride colline del deserto della Giudea, fino a raggiungere le rive del Mar Morto.
Il viaggiatore si trova a passare dal clima secco di Gerusalemme ad un’aria calda, umida e afosa; è quella del punto considerato il più basso della Terra, a circa -400 metri sotto il livello del Mar Mediterraneo.

Gerusalemme

La Magia inizia da Gerusalemme

Tutto iniziò così…
Nell’Agosto 2012, partiamo da Roma, aeroporto di Fiumicino, con la compagnia Alitalia e in poco più di 3 ore arriviamo all’aeroporto di Tel Aviv, considerato il più grande e più trafficato aeroporto civile in Israele.
Arriviamo nelle prime ore del pomeriggio e stranamente l’aeroporto è vuoto, solo pochissimi turisti si aggirano; fin da subito proviamo un senso di desolazione.